Death

serian_inn


Locanda dimensionale

Archivio delle fanfiction di Harriet


Previous Entry Share Next Entry
[Doctor Who] Ninna nanna per un risveglio
Doctor Who - Ten
harriet_yuuko wrote in serian_inn

Fandom: Doctor Who
Titolo: Ninna nanna per un risveglio
Rating: Verde
Conto Parole: 400
Personaggi/Pairing: Il Dottore, nominati Wilfred, Rose e tutto l'universo
Avvertimenti: SPOILER per il finale degli special della IV stagione ("End of Time" I e II)
Note: Primo tentativo sul fandom, con tutto il carico di ansia e senso di inutilità che solitamente accompagna i primi tentativi. Betata dall'amabile juuhachi_go e dedicata a lei, a nausicaa83 e a crimsontriforce. I titoli di ciascuna delle quattro drabble sono tratti dalle canzoni che mi hanno accompagnata nella scrittura, ovvero: I. Darkest hour - Charlotte Martin, II. The fairest of the seasons - Nico, III. Veins - Charlotte Martin, IV. Shake it out - Florence + the Machine.
Il sottotitolo della raccolta è una citazione dell'Ood Sigma in "End of Time II". Grazie, Ood: siete delle creature simpatiche e avete detto delle cose che mi hanno fatta piangere un sacco.




Ninna nanna per un risveglio

"This song is ending but the story never ends."


I - Morte


In the darkest hour you shine

"Busserà quattro volte", ma non era quello che ti aspettavi. E quando capisci, la tua saggezza, il tuo coraggio e il tuo spirito di sacrificio sembrano svanire, lasciando spazio a una tempesta di rabbia. Poi il vortice di parole furiose si spegne dolcemente, mentre accetti quello che verrà. Tu sei capace di condannare per sempre, così come di perdere tutto per salvare una sola creatura.
Finisce così questo frammento di esistenza. Se potessi osservare la tua storia da lontano, vedresti che questo è davvero il degno finale della tua canzone, con tutte le sue contraddizioni e il suo splendore.


*


Now that is time

Ha solo il tempo dell'ultimo respiro, ma resisterà. Ha ancora qualcosa da fare. Se non può avere altro, almeno questa ricompensa la pretende.
Il tempo si esaurisce. Basta appena per un gesto, uno sguardo, un saluto. L'estrema traccia da lasciare nelle loro vite, prima della fine. Che non sarà la fine, perché quelli della sua specie sanno fregare la morte. Ma a nessuno piace morire.
Con l'ultimo secondo si fa un regalo. 2005. Immagina i giorni che lei vivrà. Li ricorda. Un guizzo di felicità mentre svanisce.
Poi il tempo non c'è più e l'universo comincia a cantare per lui.



*



II - Rinascita


Die to exist

L'universo canta mentre la canzone finisce.
E' morte che alla fine sarà ancora vita, ma non esiste morte senza buio, paura e dolore.
Alcune creature non cantano: corrono per le strade innevate, pensando ai regali e all'anno nuovo. I misteri del cosmo sono scritti in un linguaggio difficile per loro. Ma è la loro natura e la loro bellezza, questa capacità di camminare ignari tra le tempeste dei mondi, testardi, vitali, anche alla fine dell'universo.
Intanto la storia va avanti. Ci sarà ancora la benedizione di un incontro, portata da un essere antichissimo, dalla sapienza infinita e lo spirito di un bambino.

*


And then restart

Nuovo. Nuovo tutto. Incontenibile gioia dell'esistenza che esplode nella vita. Scorre, brucia e pervade ogni cosa. Fame di universo. Occhi giovani per assorbire ancora una miriade di cose meravigliose e terribili. Braccia che si spalancano per afferrare il futuro e consumarlo fino all'ultima goccia di tempo. Mente immensa per contenere secoli di ricordi antichi e tutti i ricordi che verranno. Paura e dolore messi da parte: bisogna fare spazio a questo esaltante desiderio di tutto.
Nuova creatura, si lascia attraversare dal flusso di vita che fiorisce come un fuoco senza fine e correndo comincia il viaggio, la sua nuova canzone.


  • 1
Brividi dalla prima all'ultima :) Proprio nel senso di almeno un brividino per drabble nel ricordare EoT e nel vederlo così ragionato e riportato in parole. "Se potessi osservare la tua storia da lontano..." <3

*felice che la Crim abbia letto e commentato* <3 <3 <3

LA TRISTEZZA! ç____ç

"Che non sarà la fine, perché quelli della sua specie sanno fregare la morte. Ma a nessuno piace morire."
Tra le varie splendide frasi mi è piaciuta tanto questa, che non è neanche molto poetica u.u E' che è così... giusta.

Grazie di aver letto e del commento!

è bellissima. Mi ha fatto rivivere tutti i momenti di quell'ultimo episodio della IV stagione. Momenti nei quali, la ammetto, ho pianto un sacco.
Penso sia difficile trovare una giusta trasposizione in parole di ciò che si è visto in un film, perché devi immaginare tu stesso i pensieri dei personaggi, e ho trovato questa fanfiction perfettamente calzante. Ho avuto i brividi.
Decimo çwç

[Recensioni d'Autunno 3D è solo su maridichallenge]

Grazie della lettura e del commento!^^
Anch'io ho pianto, dall'inizio alla fineXD

  • 1
?

Log in

No account? Create an account